Project Description

  • Quando? Durante i giorni del Festival | Palazzo dei Congressi, Largo Firenze 1, Ravenna

  • Chi può partecipare? Studenti dai 13 ai 18 anni – Classi III delle Scuole secondarie di 1° Grado e Scuole secondarie di 2° Grado

  • Come? Il laboratorio è inserito all’interno del Piano Offerta Formativa 2019 del territorio di Ravenna ed è aperto a tutti

  • Quanto dura? 3 ore

  • Laboratorio a pagamento Consulta il sito di Start Cinema Factory

Laboratorio e spazio espositivo dove provare esperienze di realtà virtuale a diversi livelli di immersione e potenza, organizzato da Start Cinema Factory e inserito all’interno dell’offerta formativa del Festival di Cinema Visioni Fantastiche, dedicato agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado del territorio di Ravenna.
Prima parte – La teoria
Introduzione alla realtà virtuale. Stato dell’arte in campo medico, formazione, educazione, industria, entertainment, gaming. Illustrazione di scenari attuali e futuri possibili. Approfondimento su intrattenimento e gaming.
Seconda parte – L’esperienza di Realtà Virtuale

Gli studenti proveranno l’esperienza di realtà virtuale, a turni, tramite diversi dispositivi: HTC VIVE (Realtà Virtuale a 6 gradi libertà) e dispositivi mobili Google Cardboard (Realtà Virtuale a 3 gradi di libertà). Esperienze immersive interattive e video a 360°.

Alcune delle proposte interattive


Il Cercatore di Stelle è un’applicazione per smartphone Android di Game Based Learning, realizzata con un ambiente 3D in realtà virtuale, interfacciata e fruibile in modo immersivo mediante il dispositivo Google Cardboard. Tale applicazione è destinata all’introduzione e l’insegnamento per bambini dei principi base dell’astronomia, delle costellazioni e della mitologia che sta alla base dei loro nomi.
Piatti Pazzi. Piatti ovunque che non hanno nessuna intenzione di finire nel lavello. Esperienza in realtà virtuale a 6 gradi di libertà con HTC Vive e sviluppata in Unreal Engine 4 che si ispira alla famosa sequenza dell’apprendista stregone, dal film Fantasia. Il giocatore vedrà e sentirà intorno a sé grazie all’audio spaziale dei semplici piatti che dovranno essere messi nel lavandino per essere lavati.
Chi cerca trova. Una gabbietta e una farfalla che non vuole saperne di starvi
rinchiusa, quante volte proverai invano a mettercela? Un infinity game in realtà virtuale a 6 gradi di libertà virtuale con HTC Vive e sviluppata in Unreal Engine 4. Il meccanismo della farfalla che si nasconde spingi il giocatore ad esplorare l’ambiente muovendosi e teletrasportandosi nello scenario inducendolo a interazioni semplici ma d’effetto come abbassarsi e cercare perfino sotto ai tavoli usando il proprio corpo. La chiusura dell’esperienza è priva di menù, ma segue la logica della fisica: quando sei stufo non hai menu da selezionare, esci dalla porta d’ingresso.

I docenti: Gli esperti di 3D Lab Factory – Università degli Studi di Genova

Lo spazio è realizzato in collaborazione con 3D Lab Factory di Genova. Il laboratorio, nato nel 2012 per volontà del professor Gianni Vercelli, è gestito da collaboratori e assegnisti dell’Università. 
Quì si amministrano vari corsi e attività curriculari ed extra-curriculari tra cui Videomaking, 3D Stereo, Realtà Aumentata, Realtà Virtuale, Gamification, Fotografia, Droni e Fotogrammetria.

INFO E ISCRIZIONI

Responsabile Paola Di Natale

Telefono / cell. +39 0544 464 812 / +39 338 406 6693
E-mail: segreteriavisionifantastiche@gmail.com

factory@startcinema.it
Web: startcinema.it/factory